VI Trofeo Città di Monterotondo: il meeting nazionale di nuoto targato Aria Sport

meeting nazionale di nuoto

Luca Dotto da applausi

Il travolgente entusiasmo dei fan del campione europeo

La sesta edizione del Trofeo Città di Monterotondo è stato un autentico successo. Il Meeting Nazionale di Nuoto, organizzato da Aria Sport  presso lo Stadio del Nuoto di Monterotondo, in collaborazione con la Federazione Italiana Nuoto e con il Patrocinio del Comune di Monterotondo, ha fatto registrare numeri da record: 42 le società provenienti da tutta Italia, 1840 presenze gare per 663 atleti partecipanti.

LUCA-DOTTOStella della manifestazione è stata ancora una volta Luca Dotto. Campione d’Europa in carica nei 100 stile libero, argento ai Mondiali di Shangai del 2011, il nuotatore italiano ha dominato i 50 (22”85) e i 100 m stile libero (50.48). Per Dotto si è trattata di un’autentica passerella tra l’affetto travolgente del numerosissimo pubblico che ha gremito le tribune dell’impianto di Monterotondo.

I risultati dei campioni al meeting nazionale di nuoto targato Aria Sport

Tra gli altri big segnalare i successi di Matteo Milli nei 50 (migliore prestazione della categoria) e 100 m dorso con tempi rispettivamente di 25.67 e 56.53. Gerda Pak ha fatto la tripletta nella sua specialità, conquistando la medaglia d’argento nei 50 m farfalla (29.12) e due ori nei 100 m (1’02.72) e nei 200 m (2’22’35).

Giada Galizi ha confermato le aspettative, meritando la miglior performance nei 100 stile libero (56.71) e aggiudicandosi anche le prove dei 50 m farfalla e 50 m stile libero. Noemi Cesarano ha centrato il bis vincendo la medaglia d’oro nei  400m stile libero, miglior performance della sua categoria in 4’22.67, posizionandosi al primo posto nei 200 stile cat. Juniores. Successo anche per Edoardo Giorgetti nei 100m rana cat. Assoluti (1’04.24). La stella eretina Francesco Bianchi, dopo la misfatta dello scorso anno, quest’anno si è aggiudicato il podio nei 1500 stile con un tempo di 16’07.82; Alessio Proietti Colonna e Alex di Giorgio sono stati i protagonisti assoluti dei 200 stile libero, portando rispettivamente a casa un oro ed un argento; argento per  Simona Quadarella  nei 200 stile cat. Assoluti. Vittorie per Edoardo Giorgetti e Nadia Toffi nei 200 rana. E ancora ori per Carlotta Toni nei 200 dorso (2’16.87) e Natalia Foffi nei 100 rana (1’11.58) Cat. Assoluti.

Le performance di Aria Sport al VI Trofeo Città di Monterotondo

 

meeting nazionale di nuoto

 

Per gli atleti Aria Sport da segnalare l’ottima prova di Veronica Balducci e Salvo di Stefano che hanno conquistato rispettivamente un oro ed un argento, la prima nei 400 misti ed il secondo nei 50 farfalla. Oro anche per Lorenzo Corradini nei 1500m stile libero (17’09.93); argento per Alessio Donati nei 200m farfalla (2’27.67) e bronzo per Salvo di Stefano nei 50m stile libero, cat ragazzi, (25.66).

Clicca qui per i risultati completi.

Premio società: disfatta per l’organizzatrice del meeting nazionale di nuoto

All’Unicusano Aurelia Nuoto è andato l’ambito Trofeo città di Monterotondo con 678 punti. Seconda l’Olgiata 20.12 SSD (353) terza la Sergio de Gregori Roma (331).

Quattordicesimo posto per Aria Sport (112 punti).

 

VINCITORI-VI-TROFEO-CITTA-DI-MONTEROTONDO

 

Tanti gli ospiti premianti delle due giornate: Elena Belletti, consigliere al Comune Di Monterotondo e presidentessa Commissione Politiche Sociali e Partecipazioni, sempre presente e di grande supporto ad ogni edizione di questa kermesse, Antonino Lupi, vicesindaco al Comune di Monterotondo, Marco Taruggi, responsabile nuoto e pallanuoto CSEN; Luigi Filipponi, CT della Nazionale di Pentathlon moderno; Riccardo Varone, Assessore alla Cultura e Politiche educative e Alessia Pieretti, Assessore allo Sport del Comune di Monterotondo.

 

meeting nazionale di nuoto

 

Soddisfazione tangibile per i vertici di Aria Sport nelle parole del Legale Rappresentante Federico Tessicini La sesta edizione del Trofeo Città di Monterotondo è stato un esempio di promozione sportiva. La caratura tecnica del meeting ha portato in vasca atleti di grande rilievo. Voglio fare un ringraziamento particolare a Luca Dotto per la sua presenza ma soprattutto per il modo in cui si è messo a disposizione delle persone e dei giovani atleti. Un’empatia con il pubblico che ha gremito gli spalti in questi due giorni che ci ripagato di tutti gli sforzi fatti. In proposito voglio ringraziare lo  Staff tecnico di Aria Sport, in particolare il direttore tecnico Angelo Raffaele Chieco.

 

>>>>> Guarda l’album completo del VI Trofeo Città di Monterotondo <<<<<

Condividi questa storia

I commenti sono chiusi .